25 Settembre 2019

Monitoraggio dei consumi

Capire il consumo di energia
Grazie alla connessione con tutti i principali elettrodomestici i sistemi di monitoraggio consumi sono in grado di segnalare e consentire di regolare le vostre abitudini di consumo. Questo è il primo passo per ridurre la bolletta. Sono in grado di prevedere con precisione l’irraggiamento solare con alcune ore di anticipo e fornire in questo modo agli elettrodomestici connessi energia fotovoltaica a basso costo. Grazie alla funzione di autoapprendimento i dispositivi come le pompe di calore possono essere messe in funzione esattamente quando è disponibile una quantità sufficiente di luce solare, consentendo di soddisfare la domanda di energia elettrica con la produzione fotovoltaica. Questi sistemi mostrano lo stato dell’impianto e indica la disponibilità energetica nonché le previsioni di consumo, segnala i periodi di funzionamento programmati degli elettrodomestici che inserisce nella propria pianificazione energetica: così potrete ad esempio sapere che la lavatrice finirà alle 16 e che il bucato sarà stato lavato usando quasi esclusivamente energia solare. I sistema forniscono inoltre consigli su come usare l’energia in eccesso.